Comunicati stampa per ROCKWOOL

ROCKWOOL all'Expo 2015 con REDArt

Non poteva esserci palcoscenico migliore. Il sistema di isolamento a cappotto  ROCKWOOL REDArt®
sarà presente all'Expo nella realizzazione della palazzina all'ingresso della manifestazione internazionale
    All'interno di una manifestazione internazionale completamente dedicata al cibo e alla sua evoluzione, anche le scelte costruttive vengono fatte con gusto: per questo si è optato per il sistema REDArt.  

Isolamento e protezione dal fuoco
  La più recente soluzione ideata da ROCKWOOL è stata utilizzata per l'isolamento a cappotto della facciata della palazzina in cemento armato e mattoni situata all’ingresso di Expo, a Porta Triulzia. Dedicato agli uffici e all'accoglienza, l'edificio ha dovuto rispondere a particolari esigenze di protezione antincendio, necessità che ha indotto a scegliere la lana di roccia ROCKWOOL per le sue elevate qualità di materiale incombustibile. Il cuore del sistema a cappotto REDArt è infatti costituito dal pannello in lana di roccia Frontrock Max E, ottenuto dalla lavorazione della roccia, un materiale intrinsecamente non combustibile, che  fonde infatti ad una temperatura superiore ai 1000 °C ed è quindi ideale come barriera contro il fuoco, perché ne ostacola la propagazione e contiene lo sviluppo dei fumi. Tenendo conto dei requisiti di sicurezza assolutamente vincolanti per un edificio destinato ad avere un'affluenza continua di pubblico, la scelta di questa soluzione si è rivelata la più idonea. Il sistema di isolamento a cappotto REDArt è stato utilizzato anche per far fronte alle elevate temperature estive, prevedibili nel periodo in cui Milano ospiterà l'esposizione universale. Le ottime prestazioni di isolamento termico e acustico, garantite dal sistema REDArt, sono state considerate i migliori plus per garantire un ambiente di lavoro vivibile, accogliente e confortevole.     

A regola d'arte
  Queste indiscutibili qualità tecniche di REDArt si sommano alle numerose possibilità offerte da un sistema d'isolamento costituito, oltre che dal pannello in lana di roccia non rivestito a doppia densità Frontrock Max E, anche da malte adesive e rasanti, rete di armatura, finiture ai silicati e siliconiche, fissativi per le finiture, profili di partenza, tasselli e accessori.    
Con REDArt l'impresa ha potuto quindi disporre di un sistema completo per realizzare il rivestimento a cappotto della palazzina di Porta Triulzia. Tra le oltre 200 tonalità a disposizione nella tavolozza colori di REDArt, e le differenti tipologie di finitura – ai silicati o siliconica – e tra le tre granulometrie di 1.0, 1.5 e 2.0 mm, per questo particolare intervento è stata scelta la finitura siliconica, con una granulometria 1.5 mm, di colore bianco, per un totale di 400 mq di facciata. Questa soluzione ha consentito di coniugare qualità tecniche e requisiti estetici, elementi di primaria importanza in un sito, quale quello di Expo, che per cinque mesi sarà sotto gli occhi di tutti.          

Il Cantiere in breve
Sito: EXPO - Rho (MI) Committente: Impresa Mantovani Consorzio EXPO Impresa di Costruzione: Impresa Donelli S.r.l. – Legnano